I Maltesi della famiglia Contarini

Il trasporto del maltese in auto

Il trasporto del cane in auto è regolamentato dal codice della strada Art. 169 “Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore”.

 Quando si è la guida bisogna avere la massima concentrazione sulla strada e sulla circolazione delle altre vetture attorno noi, quindi occorre assicurarsi che gli animali trasportati siano posti in sicurezza sia per la loro incolumità, sia perché non diventino fonte di distrazione per il guidatore.

L’Art.169 vuole indicare che si può viaggiare con animali in auto ma ad alcune condizioni. Viene consentito il trasporto di soli animali domestici anche in numero superiore a uno.

Il trasporto di un singolo cane ci permette di posizionarlo a nostro piacimento (questo anche in relazione alla dimensione dello stesso) in ogni parte dell’auto a condizioni che non rappresenti pericolo, evitando che il nostro amico quattro zampe salti da un sedile all’altro o si intrufoli fra le nostre gambe diventando così un ostacolo e causa di incidente.

Il cane può essere tenuto anche nel sedile anteriore a fianco del guidatore ma si consiglia sicuramente l’uso dell’imbragatura di sicurezza, un ulteriore strumento da attaccare alla tradizionale cintura di sicurezza.

Il trasporto di più soggetti è consentito purché custoditi in apposita gabbia o contenitore detto trasportino/kennel o nel vano posteriore diviso appositamente da una rete o simile.

Il rischio per chi non segue le regole è di pagare una sanzione amministrativa di 85€ e soprattutto la decurtazione di un punto dalla patente.

I tre modi sicuri per trasportare un cane sono

  1. L’uso del trasportino o kennel, si consiglia di abituare il cane sin da cucciolo a viaggiare in questo “contenitore”, usandolo magari anche in casa come sorte di cuccia per il piccolo.
  2. L’uso del divisorio per la parte posteriore della vettura, costituito da una rete o da una serie di barre trasversali che dividono il cane dalla zona guida. Questo è un sistema sicuramente consigliato per cani di grossa taglia.
  3. L’uso dell’imbragatura di sicurezza, nel caso si voglia trasportare il cane sul sedile anteriore

Notizie correlate

La giardia nel cane
Un cane di razza
Come scegliere un cucciolo
Scelta giusta dell'allevatore
Maschio e femmina
Il nostro allevamento è riconosciuto dall’Ente Nazionale Cinofilia Italiana (ENCI) e dalla Fédération Cynologique Internationale (FCI) con affisso "DELLA FAMIGLIA CONTARINI"




Prenota una visita al nostro allevamento

Luca 338 6303108




Sono nati i cuccioli

Il 10/01 stupenda cucciolata di Milù della famiglia Contarini con Goos della famiglia Contarini storia sono 3 bellissimi cuccioli: 2 maschietti e 1 femminuccia. CUCCIOLATA PRENOTATA

Il 28/01 cucciolata di Kessy della famiglia Contarini con Derek della famiglia Contarini sono 2 maschietti e 1 femminuccia. CUCCIOLATA PRENOTATA

Il 03/02 cucciolata di mamma Greta della famiglia Contarini con papà Barclay sono 3 meravigliosi cuccioli: 2 maschietti e 1 femminuccia. CUCCIOLATA PRENOTATA

ll 08/02 bellissima cucciolata di mamma Ghenea della famiglia Contarini con papà Audace Seduttore Dell'Antica Storia sono 2 bellissimi maschietti. CUCCIOLATA PRENOTATA

Il 18/02 prestigiosa cucciolata di mamma Amarena della famiglia Contarini con papà Arrivo Io dell'Antica Storia sono 2 maschietto e 1 femminuccia. CUCCIOLATA PRENOTATA

Il 25/02 meravigliosi cuccioli di mamma Allegra della famiglia Contarini con Derek della famiglia Contarini sono 3: 2 maschi e 1 femmina. CUCCIOLATA PRENOTATA

Il 27/02 sono nati i cuccioli di mamma Lucy della famiglia Contarini con Cheri: 1 maschio e 1 femminaCUCCIOLATA PRENOTATA

Il 02/03 incantevole cucciolata di mamma Shapes della famiglia Contarini con Ghali della famiglia Contarini storia sono 2 bellissime femminucce. CUCCIOLATA PRENOTATA

 

ATTENDIAMO NUOVE NASCITE PER POSSIBILI PRENOTAZIONI.

PER "ENTRARE IN LISTA D'ATTESA" PUOI CHIAMARCI AL 338 6303108




Dicono di noi







Testimonianze

Martina  - Pisa  ( PI )
Due anni fa è entrato nella mia vita e in ...






sito realizzato da grifo.org